Sito parrocchia
F.O.M. - Diocesi
Sport
Collegamenti - Link
Tot. visite contenuti : 59099
Mar
22
2011

Il vangelo a 4 colori - LA MOLTIPLICAZIONE DEI PANI -

Ultimo aggiornamento (22 Marzo 2011)
PDFStampaE-mail

Il Vangelo a 4 colori.

LA MOLTIPLICAZIONE DEI PANI

Il testo Evangelico

34 Sbarcando, vide molta folla e si commosse per loro, perché erano come pecore senza pastore, e si mise a insegnare loro molte cose. 35 Essendosi ormai fatto tardi, gli si avvicinarono i discepoli dicendo: "Questo luogo è solitario ed è ormai tardi; 36 congedali perciò, in modo che, andando per le campagne e i villaggi vicini, possano comprarsi da mangiare". 37 Ma egli rispose: "Voi stessi date loro da mangiare". Gli dissero: "Dobbiamo andar noi a comprare duecento denari di pane e dare loro da mangiare?". 38 Ma egli replicò loro: "Quanti pani avete? Andate a vedere". E accertatisi, riferirono: "Cinque pani e due pesci". 39 Allora ordinò loro di farli mettere tutti a sedere, a gruppi, sull'erba verde. 40 E sedettero tutti a gruppi e gruppetti di cento e di cinquanta. 41 Presi i cinque pani e i due pesci, levò gli occhi al cielo, pronunziò la benedizione, spezzò i pani e li dava ai discepoli perché li distribuissero; e divise i due pesci fra tutti. 42 Tutti mangiarono e si sfamarono, 43 e portarono via dodici ceste piene di pezzi di pane e anche dei pesci. 44 Quelli che avevano mangiato i pani erano cinquemila uomini.
Vangelo secondo Marco, c.6, vv. 34-44.

Ricordati:

  • il nero è il colore della cronaca, dei fatti delle notizie. Sottolinea i fatti salienti, i luoghi e i personaggi del brano.
  • L’azzurro è il colore di Dio, il lieto annuncio, scegli la frase che ti ha colpito di più del Vangelo
  • Il rosso è il colore dell’ amicizia e dell’ amore. Scrivi con questo colore una preghiera o un’ invocazione per ripeterla durante la giornata.
  • Il verde è il colore della vita, scrivi un proposito a partire dal Vangelo che hai letto.

Per comprendere meglio il testo

1. Rileggi questo testo e ricopia su una colonna tute le parole che fanno pensare all' ''acquistare'' e su di un'altra colonna tutte le parole che fanno pensare allo ''spartire''.
2. In questo testo, chi parla di ''acquistare'', chi parla di ''spartire''?
3. Che cosa fa fare Gesù ai discepoli per farli partecipare alla condivisione?
4. Secondo voi, per quale ragione il testo parla di dodici canestri?


Per vivere oggi

LA FAME CHE C'E' NEL MONDO Ogni giorno ci sono popoli interi che hanno davanti solamente un orizzonte di fame! Tanta fame e nulla per quietarla. Altri muoiono, ogni giorno, perché mancano del cibo necessario. Come arrivare a sconfiggere la miseria e la fame?

UN MONDO IN CUI SI CONDIVIDE Se ci fosse un mondo in cui l'importante non è acquistare per accumulare molte ricchezze per sé, né vendere al prezzo più caro, ne possedere di più - anche se gli altri hanno sempre di meno... Se ci fosse un mondo in cui non si considera gli altri solamente come clienti che fanno guadagnare, ma ci si occupa degli interessi altrui e non solo dei propri, in cui si condivide con coloro che non hanno nulla, per permettere loro di svilupparsi e di non andare a mendicare, un mondo in cui spartire l'amicizia vale più di qualsiasi quotazione in borsa...

I CRISTIANI MOLTIPLICANO IL PANE Per noi il pane rappresenta il nutrimento quotidiano, ma anche il lavoro, la dignità, la possibilità di imparare e di sviluppare la propria intelligenza, la libertà di parlare e di ,postarsi, la gioia di conoscere Dio e di poterlo celebrare, la possibilità di scegliere in qual modo vivere la propria esistenza, e poi anche ... Tutti gli uomini e tutte le donne hanno diritto a questo pane! Essere cristiani vuol dire impegnarsi per "moltiplicare" questo pane.